Riparazione scheda memoria per CNC

Le macchine CNC di alcuni anni fa utilizzavano sistemi di controllo ad-hoc, spesso progettati e realizzati in Italia. Al nostro laboratorio arrivano spesso delle schede appartenenti a questo tipo di macchinari. La loro riparazione è possibile anche se a volte ci possono essere dei problemi dovuti all’età delle schede. Questi moduli erano realizzati quasi esclusivamente con circuiti integrati logici e occasionalmente con logiche programmabili. Dopo alcuni anni questi chip si possono dannegiare e nel caso delle logiche programmabili, così come per il firmware o le EEPROM, se non si prendono delle precauzioni si rischia di dover buttare l’intera macchina per colpa di un chip.

La scheda che ci è appena arrivata è un modulo di memoria RAM per una macchina CNC. Il modello della scheda è: sem068a rev1.1 CMEM REV1, di produzione italiana. La memoria non mantiene più le informazioni. Abbiamo verificato tutti i circuiti integrati che sono risultati in ordine. In effetti il problema è nelle memorie RAM (fuori produzione) che abbiamo recuperato da un fornitore cinese. Avevamo un dubbio su due chip, due logiche programmabili, che però abbiamo potuto leggere con le nostre attrezzature. Sostituite le memorie, la scheda è tornata a funzionare. Un intervento rapido, eseguito in pochi giorni con grande risparmio per il nostro Cliente.

Le logiche programmabili sono “segnate” con delle etichette adesive.